🚚 SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 29,90 € 🚚

Ghiaccioli fatti in casa con CBD

    INDICE

Fa caldo, lo stress aumenta e la concentrazione cala. Un buon ghiacciolo al cannabidiolo o CBD, ti aiuterà a rilassarti, rinfrescare la mente e ritrovare la giusta energia per ripartire.

ghiaccioli-al-cbd

Ghiacciolo al CBD: una ricetta fresca e ricca di vitamine

I ghiaccioli al CBD hanno iniziato a diventare popolari a giugno 2019, quando in commercio è arrivato "Marijuolo il ghiacciolo", un ghiacciolo alla canapa sativa. Da quel momento, in alcuni punti vendita è possibile trovare ghiaccioli al CBD o sue variazioni.

Il ghiacciolo però è una ricetta semplicissima. Chiunque può realizzarla a casa in pochi minuti e ottenere un ghiacciolo privo di coloranti artificiali e additivi chimici. Ecco una ricetta semplice e gustosa per realizzare circa 12 ghiaccioli fatti in casa da gustare nelle calde giornate estive.

Come preparare i ghiaccioli al CBD e frutta fresca

Preparare i ghiaccioli al CBD è semplicissimo. Ti servirà la frutta fresca che hai scelto per fare un bel carico di vitamine, un frullatore e degli stampini da ghiaccioli. Noi li abbiamo provati con fragole e limone ma puoi utilizzare la frutta che preferisci. Al posto del succo di limone, puoi utilizzare semplice acqua oppure succo di frutta.

Ingredienti

  • 3 tazze di fragole
  • 1 tazza e mezzo di succo di limone
  • 2 cucchiai di dolcificante a scelta (zucchero, miele, sciroppo d'acero)
  • 60 mg di olio CBD, circa 5 mg a ghiacciolo

    olio-di-CBD-15%-enecta

Come procedere

  • Lava bene le fragole, tagliale a pezzetti e mettile nel frullatore.
  • Aggiungi il succo di limone e il dolcificante e frulla bene fino ad ottenere un composto omogeneo
  • Aggiungi le gocce di CBD e mescola bene con un cucchiaio di legno
  • Versa negli stampini e metti in congelatore per 4 ore almeno
  • Gusta il tuo ghiacciolo alla cannabis insieme alla tua serie tv preferita

Ghiaccioli al CBD con yogurt e crema di nocciola

Vuoi cimentarti con una versione più cremosa e golosa dei ghiaccioli al CBD? Prova questa ricetta.

yogurt-per-ghiaccioli-al-cbd

Ingredienti:

140 gr di yogurt greco

2 albicocche tagliate a pezzetti

70 gr di crema di nocciola

10 mg di olio di CBD

Come procedere

In una ciotola, mescola lo yogurt con la crema di nocciola, le albicocche e il CBD. Quando avrai ottenuto un composto uniforme, mettilo negli stampini da ghiaccioli e riponi in freezer per almeno 6 ore.

Puoi sostituire lo yogurt greco con qualsiasi tipo di yogurt e la crema di nocciola, con crema al cioccolato o al pistacchio. Puoi sostituire le albicocche con qualsiasi tipo di frutta o evitare la frutta per una versione total cream.

Se sei in vena di golosità, potresti andare allo step successivo e fare dei...

Ghiaccioli al CBD ricoperti al cioccolato e semi di canapa

Come fare? Semplicissimo.

cioccolato

  • Una volta pronti i tuoi ghiaccioli, dovrai solo sciogliere a bagnomaria o nel forno a microonde del cioccolato fondente, bianco o al latte. Prepara una ciotola con il cioccolato fuso e una con i semi di canapa.

  • Immergi i ghiaccioli nel cioccolato, poi passali nei semi.

  • Metti i ghiaccioli su un vassoio e lasciali in freezer per 1 ora.

Puoi tranquillamente sostituire i semi di canapa con la granella di nocciola o con le scaglie di cocco.

Buon appetito!

Ghiaccioli al CBD: le doti benefiche del cannabidiolo in versione fresca

Il CBD in cucina è una vera scoperta. In molti amano l'intensità dell'effetto che si ottiene dal "mangiare il prodotto" e si divertono a sperimentare ricette rilassanti e anti stress.

Anche il mercato propone da diversi anni cannabidiolo in forma edibile, perchè può avere i suoi vantaggi.

Assumere il CBD attraverso l'apparato gastrointestinale garantisce un effetto intenso e duraturo, che però potrebbe arrivare un po' in ritardo rispetto alla velocità a cui siamo abituati con l'olio di CBD.

Inizierai a percepire gli effetti del CBD dopo circa 40-50 minuti. non fare l'errore di esagerare con il dosaggio, perchè l'effetto si farà sentire e sarà molto intenso.

Gli edibili sono una soluzione invitante e pratica per assumere CBD, ma è importante ricordare che per quanto siano gustosi e invitanti, vanno sempre assunti con moderazione.

Le nostre caramelle al CBD per esempio, formulate per affrontare ansia, stress e disturbi del sonno, sono buonissime, fresche e alla frutta. Anche in ufficio facciamo fatica a resistergli, ma rispettiamo scrupolosamente il dosaggio consigliato, che non supera le 2 caramelle al giorno.

 

caramelle-al-CBD 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Benessere, come realizzare un Cocktail con CBD!

CONTINUA A LEGGERE

Enecta presenta C1000, l’Olio di Canapa lenitivo al CBD!

Enecta presenta C1000, l’Olio di Canapa con 1000 mg di CBD destinato a coloro che utilizzano il...

CONTINUA A LEGGERE

La legge sulla cannabis terapeutica arriva in Aula "Rendere omogeneo accesso"

La Legge che disciplina l’uso Terapeutico della Cannabis potrebbe essere ad un punto di svolta,...

CONTINUA A LEGGERE