🚚 SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 29,90 € 🚚

Come addormentarsi velocemente: consigli e rimedi

    INDICE

Non ti va più di contare le pecore per addormentarti? Non ti preoccupare, il CBD può influenzare i recettori del cervello che regolano il ciclo sonno-veglia e aiutarti a migliorare la qualità del sonno.

come addormentarsi-velocemente-con-il-CBD

Cos'è il cannabidiolo (CBD)?

Il CBD è uno dei molti cannabinoidi presenti nella pianta di cannabis. A differenza del THC (tetraidrocannabinolo), non ha effetti psicoattivi, il che significa che non provoca sensazioni di euforia o "sballo". È legale in molti paesi e viene utilizzato sotto forma di olio, capsule, caramelle o cristalli. Diversi studi su CBD e sonno hanno mostrato la capacità di questo cannabinoide di migliorare la qualità del sonno e favorire l'addormentamento.

In che modo il CBD influenza il sonno?

  • Attraverso la regolazione del ritmo circadiano
    Il ritmo circadiano è l'orologio interno del corpo che regola i cicli di sonno-veglia. Chi ha difficoltà ad addormentarsi, ha un ritmo circadiano sballato, in disequilibrio. Il CBD aiuta a regolare questo ritmo, favorendo un sonno più regolare e ristoratore. 

  • Riducendo i livelli di ansia e stress
    Tra i principali ostacoli per chi non riesce a prendere sonno ci sono ansia e stress. Le proprietà ansiolitiche del CBD possono aiutare a ridurre lo stress e promuovere una sensazione di calma e relax, che rende più facile sia addormentarsi che e mantenere un sonno continuo durante la notte.

  • Aiutando a gestire meglio il dolore
    Sia dolore acuto che dolore cronico possono interferire con il sonno. Il CBD ha proprietà antidolorifiche e antinfiammatorie che possono aiutare a ridurre il dolore e a gestirlo meglio, permettendo un sonno più profondo e senza interruzioni. 

Quale CBD usare per addormentarsi velocemente?

Esistono diversi prodotti a base di CBD che possono essere utilizzati per migliorare il sonno:
  • Gli oli di CBD, disponibili in diverse concentrazioni.
  • Le capsule o le caramelle al CBD, che hanno il vantaggio di essere predosate.
  • Gli oli di CBD integrati con melatonina e altri principi attivi dalle proprietà rilassanti. Il nostro CBNight per esempio, è una formula sinergica con CBD, melatonina e CBN (cannabinolo) un cannabinoide non psicoattivo ma molto rilassante. La linea CBNight è stata formulata per favorire l'addormentamento e ripristinare il ritmo circadiano. Chi desidera finalmente riposarsi tra le braccia di Morfeo, dovrebbe assolutamente provarla.

    CBD-e-melatonina-per-addormentarsi-velocemente

Quanto CBD assumere per addormentarsi velocemente?

Il dosaggio del CBD può variare in base a diversi fattori, tra cui il peso corporeo, la tolleranza individuale e l'intensità dei problemi di sonno. È sempre consigliabile iniziare con poche gocce e aumentare gradualmente fino a trovare la quantità ideale per te. Un dosaggio di CBD standard per addormentarsi velocemente è di 5 gocce di CBD al 10% prima di andare a letto.

Nel caso di un prodotto integrato con la melatonina il dosaggio cambia. Per la nostra linea CBNight consigliamo 1 ml di olio o una caramella prima di andare a letto.

Quando prendere il CBD per addormentarsi velocemente?

Per addormentarsi velocemente potrebbe essere efficace assumere il CBD circa un'ora prima di andare a letto, ma è importante sperimentare per trovare il momento migliore che funziona per te.

Il CBD può avere effetti collaterali?

Il CBD è generalmente ben tollerato, ma come tutte le sostanze, potrebbe in casi rari, provocare effetti collaterali, che possono includere secchezza della bocca, diarrea, variazioni dell'appetito e spossatezza. Il CBD non va utilizzato in gravidanza e durante l'allattamento ed è importante consultare un medico prima di iniziare a usarlo se stai assumendo farmaci, perché potrebbe interagire con alcuni medicinali.

2 tecniche per addormentarsi velocemente

Il CBD può essere un supporto naturale efficace per addormentarsi più velocemente e mantenere un sonno ristoratore. Tuttavia, è importante utilizzarlo all'interno di una night routine regolare. Oltre a evitare di guardare la tv prima di dormire, dovresti evitare la luce blu dei dispositivi elettronici, predisporre la camera da letto in un mood rilassante e sperimentare delle tecniche di respirazione ad hoc.

Prova il metodo 4-7-8 per addormentarti velocemente

Se vuoi addormentarti velocemente, prova il metodo di respirazione 4-7-8. È una tecnica semplice ma super efficace che ti aiuta a rilassarti e a prepararti per una notte tranquilla.

Cos'è il metodo 4-7-8?

Il metodo 4-7-8 è stato ideato dal Dr. Andrew Weil e si basa su alcune tecniche di respirazione yoga. Ti aiuterà a calmare il sistema nervoso e di conseguenza a combattere l'insonnia, ma è utile anche durante il giorno per gestire ansia e stress e ritrovare il proprio centro.

Come funziona?

Segui questi semplici passi, è semplicissimo:

  • Posiziona la punta della lingua dietro agli incisivi superiori
  • Espira completamente attraverso la bocca
  • Chiudi la bocca e inspira silenziosamente dal naso contando fino a 4
  • Trattieni il respiro contando fino a 7
  • Espira completamente dalla bocca, contando fino a 8
  • Ripeti la sequenza almeno 3 volte

Il rilassamento muscolare progressivo per addormentarsi velocemente

Il rilassamento muscolare progressivo (RMP) è una tecnica semplice ed efficace che può aiutarti a rilassarti e ad addormentarti più rapidamente. Questa tecnica consiste nel contrarre e rilassare sistematicamente diversi gruppi muscolari del corpo e garantisce un profondo senso di rilassamento fisico e mentale.

Come funziona:

  • Trova una Posizione Comoda: sdraiati sul letto o su un tappetino in una posizione comoda
  • Chiudi gli occhi e respira profondamente per qualche minuto per rilassarti
  • Concentrati su un gruppo muscolare alla volta: inizia dai piedi e procedi verso l'alto
  • Contrai i muscoli: contrai i muscoli del gruppo su cui ti stai concentrando per circa 5-10 secondi. Ad esempio, se stai iniziando con i piedi, contrai i muscoli dei piedi e delle dita dei piedi
  • Rilascia e rilassa: rilascia improvvisamente la tensione e rilassa completamente i muscoli per 10-20 secondi Nel frattempo fai caso alla differenza tra la sensazione di tensione e quella di rilassamento
  • Prosegui con il prossimo gruppo muscolare: passa al gruppo muscolare successivo, procedendo verso l'alto. Ad esempio, dopo i piedi, passa ai polpacci, poi alle cosce, ai glutei, all'addome, al petto, alle mani, alle braccia, alle spalle, al collo e, infine, ai muscoli del viso
Passi Dettagliati del RMP

  • Piedi: Contrai i muscoli dei piedi e delle dita dei piedi. Rilassati.
  • Polpacci: Contrai i muscoli dei polpacci. Rilassati.
  • Cosce: Contrai i muscoli delle cosce. Rilassati.
  • Glutei: Contrai i muscoli dei glutei. Rilassati.
  • Addome: Contrai i muscoli dell'addome. Rilassati.
  • Petto: Contrai i muscoli del petto. Rilassati.
  • Mani: Contrai i muscoli delle mani e delle dita. Rilassati.
  • Braccia: Contrai i muscoli delle braccia. Rilassati.
  • Spalle: Solleva le spalle verso le orecchie. Rilassati.
  • Collo: Inclina delicatamente la testa all'indietro. Rilassati.
  • Viso: Contrai i muscoli del viso, stringendo gli occhi e arricciando il naso. Rilassati.

Speriamo che queste tecniche, insieme al CBD, possano aiutarti ad addormentarti velocemente come desideri. Buonanotte.

Vuoi approfondire il tema? Scarica la guida gratuita e ricevi subito il 15% di sconto.

New call-to-action

ARTICOLI CORRELATI

CBD e ansia: come combatterla con il cannabidiolo

L’ansia è uno dei disturbi più comuni a livello mondiale.

Non deve spaventarci, né dobbiamo...

CONTINUA A LEGGERE

Svapare Cristalli CBD: come usarli in maniera corretta?

Attraverso i Cristalli è possibile apprezzare il CBD nella sua forma più pura e salutare donando al...

CONTINUA A LEGGERE

Arrivano i Sommelier della Cannabis “La weed come il vino”

CONTINUA A LEGGERE