🚚 SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 29,90 € 🚚

CBD (Cannabidiolo), cosa succede se sbaglio dosaggio?

cosa-succede-se-assumo-troppo-cbdCosa succede se si assume troppo CBD?

Secondo la ricerca scientifica, il cannabidiolo CBD è una sostanza sicura e ben tollerata anche  a dosaggi elevati, tuttavia in caso di un sovradosaggio, potrebbero comparire alcuni  effetti indesiderati blandi ma fastidiosi, come secchezza delle fauci, vertigini e pressione bassa.

Quali sono i possibili effetti collaterali se assumo troppo CBD?

Un effetto “collaterale” potrebbe essere legato ad un eccessivo senso di secchezza delle fauci, dovuto ai recettori cannabinoidi presenti nelle ghiandole submandibolari che sono responsabili della produzione di saliva. L’attivazione di questi recettori altera la produzione salivare portando alla secchezza della bocca come evidenzia questo studio.

Un secondo effetto “collaterale” del cannabidiolo potrebbe essere un eccessiva sensazione di relax e quindi di presunta sonnolenza, è capitato anche a chi ha assunto troppo olio di CBD o a chi ha svapato in maniera eccessiva eliquid con concentrazioni elevate di CBD.

Come riportato da uno studio sul CBD, un' assunzione elevata di CBD potrebbe creare una sorte di effetto vertigine associata a un calo della pressione sanguigna. In questo caso potrebbe essere sufficiente bere un thè per far scomparire lo sgradevole effetto.

CBD e Metabolismo

Il metabolismo del CBD essendo implicato in molti processi fisiologici come modulatore di altri sistemi, non solo quello endocannabinoide, è molto soggettivo.

Ascoltarsi è la risposta giusta, se decidiamo di usare Olio di CBD, il consiglio è partire da poche gocce ed inseguito cercare la dose necessaria per le proprie esigenze individuali, aumentando o diminuendo il dosaggio.

E’ molto importante la costanza e la continuità nell’assunzione del cannabidiolo.
Ovviamente se viene usato per patologie specifiche è importante e consigliato consultare un medico, ci sono anche utenti che per i quali è necessaria una concentrazione maggiore di Cannabidiolo.

Quanto tempo per smaltire il CBD?

Ci vogliono dalle 3 alle 6 ore per smaltire completamente il CBD e i suoi effetti, mentre l'emivita, ovvero il tempo impiegato dall'organismo per ridurne la concentrazione della metà va dalle 18 alle 32 ore.

Usa il nostro calcolatore di CBD per trovare la tua quantità giornaliera di CBD da assumere al giorno.

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Come acquistare Olio di CBG online?

Molti utenti ci scrivono circa le modalità di acquisto online dei prodotti e su quali orientarsi...

CONTINUA A LEGGERE

CBD e fibromialgia

Chi cerca soluzioni per trattare contro la fibromialgia si confronta quotidianamente contro un...

CONTINUA A LEGGERE

Allenamento crossfit, come sviluppare una sessione

Il Crossfit è uno sport che sta raggiungendo una popolarità sempre maggiore, Enecta e Crossfit...

CONTINUA A LEGGERE