→ SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 20 EURO → Consegna in Max 2 gg lavorativi - 3 gg per le isole

Olio di Canapa per Cani e Gatti: utilità ed utilizzo

Premium Hemp Oil può essere un prodotto efficace anche per Cani e Gatti?
La risposta è sicuramente Si!

I nostri amici a quattro zampe possono avvalersi di Premium Hemp Oil Canapa per il proprio benessere.

ecco perchè utilizzare cbd per il vostro animale domestico

I nostri amici a quattro zampe possono avvalersi di Premium Hemp Oil per il proprio benessere. In America già da qualche anno sono presenti in commercio prodotti a base di fitocannabinoidi destinati agli amici pelosi, e con ogni probabilità si arriverà presto anche in Europa e in Italia a fare uso di prodotti di questo tipo, come testimoniano le stesse richieste che noi di Enecta abbiamo registrato.

Gli studi scientifici sul rapporto Cannabinoidi – Animali sono ancora scarsi, tuttavia possiamo affermare che l’Olio di Canapa possa essere di beneficio per il vostro cane o gatto.

Veterinaria e olio di Canapa agli animali domestici

I prodotti a base di Canapa  vengono impiegati per dare un supporto agli animali domestici, permettono una diminuzione dell'utilizzo di antinfiammatori (FANS e cortisone) che alla lunga possono creare problemi all'animale.

Molte volte gli animali riescono addirittura a non dover ricorrere più a questo tipo di farmaci. Altre casi in cui si è visto un ottimo risultato sono quelli di carattere comportamentale, cognitivo e fisico.

Uno studio pubblicato nel 2018 dalla Cornell University negli Stati Uniti, ha sperimentato gli effetti dei Cannabinoidi su 16 cani affetti da osteoartrosi. Agli animali è stata somministrata una dose di olio contenente un Fitocannabinoide pari a 2mg/Kg e un placebo in un gruppo di controllo. I ricercatori hanno evidenziato che i soggetti trattati con i Fitocannabinoidi beneficiavano di una netta diminuzione del dolore rispetto e nessun effetto collaterale di sorta. 

Tutto quello che c’è da sapere sul Sistema endocannabinoide

Gli animali vertebrati hanno un sistema endocannabinoide  come quello degli esseri umani che agisce su una vasta gamma di processi biologici all’interno dell’organismo.

Il sistema endocannabinoide è il nome che definisce una serie di specifici recettori che interagiscono con determinati  agonisti. Il Sistema endocannabinoide è composto da due recettori cellulari primari: il Recettore di Cannabinoidi 1 (CB1) e il Recettore di Cannabinoidi 2 (CB2).

Il CB1 è un recettore di membrana che si trova nel sistema nervoso centrale in due zone che controllano il comportamento alimentare: la zona mesolimbica, legata al piacere di assumere cibo gustoso, e la zona ipotalamica, legata alla produzione di molecole che regolano l’apporto di cibo.

I recettori CB1 sono presenti anche negli organi che controllano il metabolismo, come il tratto gastro-intestinale, il fegato, il pancreas endocrino, il tessuto adiposo e quello muscolo scheletrico. Il CB2 invece è un recettore coinvolto nel metabolismo dell’osso e ha la capacità di modulare la risposta immunitaria. I recettori sono attivati dagli endocannabinoidi, o cannabinoidi.

I recettori sono attivati dai cannabinoidi, che possono essere classificati in due grandi categorie: "Endogeni" ed "Esogeni".

Endogeni: "Endo" significa che viene originato all'interno del corpo. I cannabinoidi endogeni sono prodotti naturalmente dal nostro organismo ed interagiscono con i recettori dei cannabinoidi per regolare diverse funzioni di base, come umore, appetito, dolore, sonno ed altro ancora.

Esogeni: Questi cannabinoidi provengono da una fonte esterna al nostro corpo. Si trovano comunemente nella Cannabis, come, per citarne alcuni: tetraidrocannabinolo (THC), cannabinolo (CBN), cannabidivarina (CBDV), cannabidiolo (CBD), Cannabigerolo (CBG). Quando vengono assunti, interagiscono con il SEC producendo effetti fisici e psicologici all'interno dell'organismo.

5 buoni motivi per usare Premium Hemp Oil con il tuo animale domestico

1 - Cannabinoidi e dolore

Già nel 1997, uno studio pubblicato sull’European Journal of Pharmacology aveva evidenziato come il sistema endocannabinoide fosse coinvolto nella gestione del dolore nell’uomo.

Allo stesso modo i fitocannabinoidi potrebbero favorire una diminuzione dei sintomi del dolore nel nostro animale grazie all’anandamide, una sostanza chimica che aiuterebbe a spegnere i segnali del dolore nel cervello.

2 - Cannabinoidi e stati mentali

Anche gli animali possono vivere uno stato malinconico e cupo. Premium Hemp Oil può, in casi di alti e bassi, favorire un buono stato mentale.

Ad esempio ci sono cani spaventati dai propri simili perché adottati troppo presto e prematuramente separati dalla propria mamma e fratelli o che non hanno avuto la possibilità di interagire con i propri simili e ciò li rende aggressivi.

3 - Cannabinoidi e stati ansiosi

I nostri amici a quattro zampe potrebbero sviluppare stati ansiosi e paura da agenti esterni come fuochi d'artificio o temporali. Premium Hemp Oil, grazie alla sua composizione, aiuta ad attutire gli stati ansiosi e la paura.

4 - Cannabinoidi e processi cognitivi

Come tutti gli organi anche il sistema nervoso centrale invecchia. Negli animali ciò può comportare cambiamenti di umore e variazione delle capacità cognitive, al punto che il cane o il gatto possono sviluppare alterazioni comportamentali.

La disfunzione cognitiva incide soprattutto sulla memoria, ma può coinvolgere anche altri aspetti. Nel caso di un cane è possibile che si evidenzi solo con il progredire dell’invecchiamento, quando i sintomi sono così avanzati al punto che le terapie non riescono ad ottenere grandi risultati.

5 - Cannabinoidi e stati fisici

In specifiche condizioni fisiche, l'Olio di Canapa potrebbe essere un valido alleato. L’esperienza di Enecta raccoglie la storia di Jack, un pastore belga malinois di sette anni.

Fernado, il proprietario di Jack racconta “Abbiamo iniziato a somministrare all’animale Premium Hemp Oil nell'ottobre 2017 e dopo due settimane abbiamo detto ‘forse funziona’, poi è passato un mese intero, due mesi, tre mesi, sei mesi…incredibile... abbiamo iniziato a ridurre il dosaggio del farmaco, perché i fitocannabinoidi sembravano funzionare anche da soli”.

6 - Cannabinoidi e nausea

Uno studio condotto nel 2012, pubblicato nel British Journal of Pharmacology, ha messo in luce i vantaggi dei cannabinoidi i quali, secondo i ricercatori, agiscono in maniera difasica, il che significa che in dosi basse potrebbero  ‘sopprimere’ l’impulso a vomitare.

Premium Hemp Oil per animali

Enecta ha pensato un prodotto dedicato agli amici a quattro zampe, “Premium Hemp Oil per animali”.

Un vero alimento complementare pensato per il benessere di cani e gatti, ricco di Omega-3, Omega-6 e Vitamina E e il cui sapore è reso ancora più gradevole dalla presenza di olio d’oliva. Grazie al contagocce in plastica a prova di morso, l’olio può essere somministrato direttamente  in bocca oppure aggiunto al cibo avendo cura di mescolare bene per non disperdere il prodotto.

 

Dove si acquista Premium Hemp Oil per animali domestici?

Sul nostro sito potrete trovare Premium Hemp Oil per animali domestici in due formati, da 10 ml e 30 ml.

Parliamo di un alimento complementare con acidi grassi Omega-3 e Omega-6 specifici per animali, per mantenere il pelo lucido, la pelle sana e l'apparato cardiovascolare in salute, e Vitamina E, per proteggere la membrana cellulare dall'attacco dei radicali liberi e rinforzare il sistema immunitario.

Cosa troviamo in Premium Hemp Oil?

Gli Omega-3, i quali esercitano un ruolo strutturale, antinfiammatorio, antiaggregante e fluidificante, protettivo sugli eventi cardio-cerebro-vascolari e migliorativo su alcune funzioni cerebrali.

Si dimostrano efficaci per alleviare l’infiammazione ed il prurito, diminuire la secchezza della pelle riforzandone la funzione di barriera protettrice e migliorando l’aspetto del pelo, gli Omega – 3 contribuiscono a migliorare il sistema immunitario e rallentano i danni a cartilagine, epitelio dermico e intestinale.

Gli Omega-6 essenziali poiché svolgono una funzione protettiva per l’organismo e per la struttura delle membrane cellulari stesse, perché sono precursori dei fosfolipidi che compongono le membrane cellulari.

Quando parliamo di Omega-3 e Omega-6 è importante considerare il rapporto tra loro, il rapporto di circa 3:1 di Omega-6 e Omega-3 è ottimale al fine di bilanciare al meglio gli effetti di queste due importanti molecole.

Olio di Oliva e Olio di Lino

La presenza di Olio di Oliva e Olio di Lino fa si che, oltre a rendere il sapore del prodotto maggiormente gradevole e facilmente digeribile, il nostro amico a quattro zampe riceve anche un apporto alimentare salutare.

L’Olio di Oliva, ad esempio, è considerato uno dei principali componenti nutrizionali responsabili dei benefici della dieta mediterranea e principale fonte di grassi essenziali che riducono i livelli di marcatori dell’infiammazione, contribuendo alla prevenzione di malattie cardiovascolare, diabete ed aumento di peso in eccesso.

Vitamina E

In Premium Hemp Oil troviamo anche la Vitamina E con i suoi importanti effetti immunomodulatori. Osservati sia in modelli animali che umani è in grado di inibire l’attività della proteina chinasi C, quindi ridurre la proliferazione di monociti, macrofagi, neutrofili e allo stesso tempo aumentare la produzione di linfociti, immunoglobuline, risposte anticorpali, migliorando le risposte immunitarie dell’organismo e apportando una maggiore resistenza contro diversi agenti patogeni.

La Vitamina E è composta da un gruppo di Tocoferoli che, grazie ai loro effetti, contribuiscono a migliorare la circolazione sanguina e la formazione dei globuli rossi, favorendo la riparazione dei tessuti danneggiati e l’idratazione della cute, presidiando l’integrità delle componenti fosfolipidiche delle membrane biologiche. 

 

New call-to-action

3 commenti

Scrivi un commento
"