→ SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 20 EURO → Consegna in Max 2 gg lavorativi - 3 gg per le isole

Le migliori piante per i nostri gatti!

L’uso di prodotti naturali, di estratti o di piante in ambito veterinario è, ormai, all’ordine del giorno.

Le pubblicazioni scientifiche che illustrano i benefici per gli animali della canapa, ad esempio, sono più di 30.000.

Enecta presta una particolare attenzione a tutti gli aspetti della salute dei nostri animali domestici. Le terapie naturali si rivelano efficaci anche sui nostri amici felini.

Oltre alla pianta di canapa e ai suoi estratti, sono molti altri i vegetali che possono avere un effetto benefico sui nostri gatti.

I gatti, si sa, amano mordicchiare e giocare con una miriade di oggetti: buste di plastica, foglie e… le dita dei tuoi piedi! I mici rosicchiano qualsiasi cosa si trovi a portata di zampa.
Fargli trovare qualche snack sano in giro per casa potrebbe essere un’idea buona e conveniente. Per fortuna, esistono diverse piante che possono servire a questo scopo e con le quali i gatti possono rifocillarsi da soli.
Ecco una lista delle loro piante preferite.

Nepeta Cataria, Matatabi e Camedrio Maro

Non solo la Nepeta Cataria, il Matatabi e il Camedrio Maro sono sicuri per il vostro micio, hanno addirittura degli effetti benefici per il suo organismo. Ognuna di queste piante agisce come stimolante per il vostro gatto, ne abbassa drasticamente i livelli di stress e, in generale, aiuta a migliorarne l’umore.

La Nepeta Cataria è la più conosciuta di queste erbe stimolanti. Non tutti i gatti, però, riescono a beneficiarne. Solo due-terzi dei gatti possono definirsi “ricettivi” alla Nepeta Cataria. È stato riscontrato come il Matatabi, invece, faccia sentire i propri benefici effetti nell’80% dei gatti.

Anche nel caso in cui il tuo gatto non dovesse avere alcun beneficio né dalla Napeta Cataria né dal Matabi, allora il Camedrio Maro è la soluzione ideale per stemperare tutto lo stress accumulato durante una impegnativa giornata da gatto! Unico inconveniente: alcune persone non amano il profumo del Camedrio Maro.

Queste piante sono facili da coltivare, crescono con lentezza e sono facilissime da tenere in casa. Una piantina, collocata in una stanza, diventerà un sicuro punto di ristoro e il tuo gatto te ne sarà grato!

 

Erba buona

I fili d’erba, lunghi e sottili, sono irresistibili per i nostri micetti. La soddisfazione di strappare, masticare e sgranocchiare un filo d’erba è a dir poco irresistibile. È per questo che sia la citronella che l’erba gatta sono alcune delle migliori piante da mettere a disposizione dei nostri curiosi amici pelosi.

Prova a farci caso. Quando ti trovi nel tuo negozio per animali di fiducia, è facile trovare piccoli vassoi di erba gatta vicino al registratore di cassa, ad esempio. Per Erba gatta si intende qualsiasi tipo di erba sicura nella quale i nostri felini possono strofinarsi il naso con soddisfazione. Tra le varie tipologie di “erba” rientrano anche l’orzo, l’avena e il frumento.

Dall’altra parte, sono sempre più le persone che amano coltivare un po’ di citronella da tenere in casa. Il perché è presto detto. La citronella ha un profumo delicato e rinfrescante e può essere impiegata anche in cucina. Le sue foglie non saranno così lunghe e soddisfacenti da strappare ma, di sicuro, il profumo della citronella verrà sicuramente apprezzato dal vostro micio durante le sue “passeggiate” domestiche.

erba-gatta

Erbe Aromatiche

L’essere umano e i felini hanno una passione comune per le erbe aromatiche. Le erbe fresche come il rosmarino o il prezzemolo, oltre a essere impiegate spessissimo in cucina, sono anche perfettamente sicure per il vostro gattino. Il prezzemolo è ricco di potassio, betacarotene, vitamina A, B e C.

Il rosmarino, da parte sua, è una delle erbe aromatiche più apprezzate e diffuse al mondo. È versatile e il suo profumo è estremamente rilassante. Il rosmarino è un potente antipulci naturale, un particolare non da poco per convivere con il nostro gattino senza problemi!

Valeriana

Sono moltissime le piante dagli effetti salutari sia per l’essere umano che per i gatti! Nel mondo di noi creature a due zampe, la valeriana è riconosciuta per la sua proprietà di conciliare il sonno. Sui gatti, però, scatena un effetto esattamente opposto!

La valeriana agisce come stimolante per il gatto e gli fa provare sensazioni di grande benessere. Un consiglio: se il tuo gatto è un po’ sovrappeso, la valeriana potrebbe essere la “miccia” per fargli fare un po’ di buona attività fisica.

Se prendi una pianta di valeriana per la tua casa, potresti vedere il tuo micio masticarne le foglie con gusto. Il gatto gradirà particolarmente questa fonte di energia naturale messa a sua completa disposizione.  

Falangio

Se cerchi qualcosa che abbia l’aspetto di una vera e propria pianta da appartamento e non desideri avere solo qualche pianta “da cucina”, il falangio è la scelta giusta.

Si tratta di piante da serra vibranti con foglie allungate e sottili che crescono dal centro e ricadono verso l’esterno formando bellissime forme acquate.

I gatti adorano le sue qualità stimolanti, molto simili a quello della Nepeta Cataria. Inoltre, quelle sue foglie sono irresistibili per i mici: toccarle e giocarci è assolutamente appagante!

Cure naturali. Quando un estratto è meglio della pianta.

Il mondo è zeppo di piante che possono aiutare il tuo micio a sentirsi meglio e che arricchiscono, al contempo, l’ambiente domestico. Non tutte queste piante, però, possono garantire i loro effetti benefici se tenute in casa così come sono. In alcuni casi, infatti, è molto meglio optare per un estratto, un mix di erbe o una tintura.

  • Calendula e Uncaria Tomentosa– vengono utilizzate per lenire alcune patologie della pelle. In particolare, la Uncaria contiene un cortisone naturale che viene usato per stemperare i sintomi delle allergie feline e per contrastare una forte sensazione di prurito.
  • Camomilla – come per gli esseri umani, anche i gatti possono beneficiare delle proprietà calmanti della camomilla. È indicata, infatti, per conciliare il sonno o per ridurre uno stato di stress.
  • Tarassaco – l’estratto di tarassaco può essere molto utile per lenire i sintomi di alcune patologie renali che affliggono i felini. In generale può esercitare una funzione depurativa sull’organismo del nostro gatto.
  • Echinacea – l’estratto di echinacea è un “rinforzante” naturale delle difese immunitarie degli animali domestici in generale.
  • Canapa – chiudiamo parlando del nostro prodotto di punta: il Premium Hemp oil per animali è un alimento complementare con acidi grassi Omega-3 e Omega-6 (specifici per animali), in grado di preservare la luminosità del pelo, mantenere la pelle sana e l’apparato cardiovascolare in salute. Grazie alla presenza di Vitamina E, inoltre, protegge la membrana cellulare dall’attacco dei radicali liberi e rinforza il sistema immunitario.

 

New call-to-action

0 commenti

"