→ SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 20 EURO → Consegna in Max 2 gg lavorativi - 3 gg per le isole

I migliori modi per usare il CBD, e le sue forme

Oggi sul mercato abbiamo la possibilità di assumere CBD sotto varie forme: oli estratti dalla pianta di canapa e cristalli da vaporizzare. Quali sono le modalità migliori con cui assumere il Cannabidiolo? Non esiste un’unica risposta. Il cannabidiolo CBD, uno dei principi attivi della pianta di canapa, viene utilizzato in forme e con scopi molto diversi.

Conosci il CBD?

Il CBD uno degli almeno 85 principi attivi, detti cannabinoidi, presenti nella Cannabis. Rispetto al THC il CBD non ha effetti psicoattivi e non altera lo stato psicofisico.

Il CBD è un componente della Cannabis sativa. Negli ultimi anni la comunità scientifica ha dimostrato un crescente interesse verso questo principio attivo e il suo utilizzo, soprattutto per merito delle sue proprietà antiossidanti, anti-infiammatorie, analgesiche e neuroprotettive. Uno degli ambiti in cui il CBD è più apprezzato è quello dei rimedi per attenuare l’ansia e lo stress.

Ancora più di recente si è assistito a un vero e proprio boom del CBD per accompagnare i prodotti cosmetici; una ennesima dimostrazione della versatilità di utilizzo.

CBD, ma come assumerlo? Cristalli, olio e capsule.

L’olio di CBD è utilizzato da un vasto numero di consumatori. Di solito viene assunto applicando alcune gocce d’olio sotto la lingua oppure come ingrediente da aggiungere a ricette culinarie o bevande.

Visto l’enorme numero di aree d’utilizzo (per lenire un dolore o per ridurre lo stress) Enecta presenta una gamma di oli a tre diverse gradazioni di CBD - 3, 10 e 24% - in grado di soddisfare qualsiasi necessità da parte del consumatore.

I cristalli di CBD vengono estratti dalle piante di Cannabis sativa e vengono purificati fino a ottenere, nel caso di Enecta, CBD puro al 99% con l’aggiunta dell’1% di terapeni naturali della pianta.

Di solito i cristalli vengono assunti tramite il vaporizzatore, regolato su una temperatura compresa tra i 160° e i 190°. Inoltre anche i cristalli di CBD possono diventare parte integrante di una ricetta semplice, come un dolce cotto al forno.

Le capsule al CBD rappresentano, invece, una delle modalità più “pratiche” di assumere cannabidiolo.

I motivi sono la facilità con cui si possono prendere e la sicurezza di sapere esattamente la quantità di CBD che si ingerisce. Le capsule al CBD prodotte da Enecta sono disponibili in confezioni in cui ogni singola capsula contiene 33,6 milligrammi di CBD.

 

New call-to-action

 

0 commenti

"