→ SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 20 EURO → Consegna in Max 2 gg lavorativi - 3 gg per le isole

Cannabis Terapeutica e Ricreativa, cosa è accaduto nel 2017?

    INDICE

Dal primo gennaio 2018 la Cannabis per uso ricreativo sarà a tutti gli effetti legale in California, il più grande Stato degli Usa.

In Colorado, Washington e Alaska l’industria della Cannabis ha generato un flusso economico di milioni di dollari utilizzati, ad esempio, per l’edilizia scolastica o nella riduzione del carico fiscale per i cittadini.

Benedetto della Vedova, sottosegretario del Governo Gentiloni, fa il punto sul Tema Cannabis in Italia.

Nel corso di questa legislatura abbiamo tentato con l’Intergruppo Parlamentare Cannabis di mettere fine anche in Italia al regime proibizionista che, come sottolineato dalla Direzione Nazionale Antimafia, sottrae uomini e mezzi al contrasto di reati ben più gravi. Siamo riusciti per la prima volta nella storia della Repubblica a portare il Parlamento a discutere questa riforma di civiltà che va nella direzione di assicurare controlli sulle sostanze e di rendere più credibili le politiche di dissuasione dell’uso e di contrasto al consumo minorile, fin qui totalmente fallimentari”:

A testimonianza di ciò Della Vedova cita uno studio del CNR , secondo cui la non legalizzazione della Cannabis ha portato comunque un aumento dell'uso della sostanza tra gli adolescenti.

CANNABIS TERAPEUTICA PER IL TRATTAMENTO DEL DOLORE: SCARICA LA GUIDA

Cannabis Terapeutica - Qualche passo in avanti invece è stato fatto per ciò che riguarda la Cannabis Terapeutica.

Quali sono? - Le preparazioni prescritte dal medico per la terapia contro il dolore saranno a carico del Servizio sanitario nazionale. Stanziati altri 2,3 milioni per la sua diffusione. La produzione inoltre viene estesa ad altri enti e imprese, secondo le procedure già previste per lo stabilimento militare di Firenze. 

Con successo coroniamo il lavoro di un paio di anni che, nonostante pregiudizi e fughe in avanti, consegna al paese alcune norme che sono attese da tempo da centinaia di persone malate che trovano nell’uso della cannabis, sotto prescrizione medica, una terapia efficace contro il dolore". E’ stato il commento dMargherita Miotto, relatrice alla Camera del disegno di Legge sulla Cannabis Terapeutica.

L’auspicio per il 2018 è che l’Industria della Cannabis in Italia cresca sviluppando non solo economia, ma conoscenza e opportunità alternative per tutti coloro che utilizzano la Cannabis ed i suoi estratti in modalità terapeutica.

Se hai trovato interessante questo articolo metti Mi piace alla Pagina Facebook Enecta e sarai sempre aggiornato sulle notizie e le novità che riguardano il mondo della Cannabis e del CBD!

 

New call-to-action

 

"