→ SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 20 EURO → Consegna in Max 2 gg lavorativi - 3 gg per le isole

I migliori prodotti CBD per la pelle

    INDICE

Mantenere la pelle sana è uno dei più grandi desideri delle donne dai 30 in su, ma non solo. Anche gli uomini tengono molto alla salute della pelle. Per non parlare degli adolescenti, sia uomini che donne, che spesso si trovano a combattere con l’acne, una patologia cutanea estremamente diffusa.

 

Crema cosmetica su piano bagno

La cura della pelle interessa tutti e in molti ultimamente, ci orientiamo volentieri verso prodotti naturali, che possono essere, oltre che più delicati anche più efficaci in termini di benefici. Tra i numerosi prodotti naturali disponibili in commercio, vale senz’altro la pena provare il CBD per la cura della pelle.

In questo articolo vedremo come mantenere la pelle sana e in che modo il CBD può essere un alleato infallibile nella nostra skin care quotidiana. Nello specifico:

 

⦁ Come avere una pelle sana in modo naturale

⦁ CBD sulla pelle: effetti e benefici

⦁ Principali caratteristiche dei prodotti dermocosmetici a base di CBD

⦁ I prodotti Enecta a base di CBD per una pelle sana

Come avere una pelle sana in modo naturale

Innanzitutto, è importante ricordare che la salute della pelle non dipende solo dai cosmetici che applichiamo, anzi. Una pelle dall’aspetto sano dipende soprattutto dalle nostre abitudini, alimentari e non.

Vediamo quali sono le 4 regole fondamentali per mantenere la pelle giovane, sana e idratata:

1. La prima in assoluto è idratarsi. Bere almeno due litri d’acqua al giorno fa bene per la ritenzione idrica ma anche per la pelle del viso, che risulterà più piena e distesa. Sapevi che esistono addirittura le rughe di disidratazione? Proprio così. Sono tipiche di chi beve poca acqua e magari fuma e pratica poco sport. Basterà bere molto e usare un’ottima crema idratante per migliorare la situazione.

2. La seconda regola è altrettanto fondamentale: smettere di fumare o ridurre drasticamente questo dannoso vizio. La nicotina ha effetti collaterali anche sulla pelle, la ingrigisce e accelera la formazione dei radicali liberi, delle molecole alla base del processo d’invecchiamento, anche cutaneo. Se avete difficoltà a smettere di fumare, provate a sostituire la sigaretta con un vaporizzatore per erba ed estratti e vaporizzate cristalli di CBD. Ne trarrete giovamento su più fronti.

3. La terza regola è alimentarsi in modo sano e fornire all’organismo il giusto apporto di vitamine, minerali e antiossidanti. Fanno molto bene tutte le verdure a foglia verde, le mele, i kiwi, le fragole, i pomodori e tutti gli agrumi. Sono ricchi di vitamina C, che previene la formazione di macchie cutanee e stimola la formazione di collagene. Da evitare gli zuccheri complessi, i fritti e l’alcool in quantità eccessive, soprattutto in presenza di una patologia cutanea, come acne o psoriasi.

4. Dormire a sufficienza è la quarta regola imprescindibile per mantenere la pelle sana e luminosa. Dormire almeno 8 ore per notte eviterà le occhiaie e le rughe pronunciate tipiche di una pelle stanca. Meglio staccare anche lo schermo e il cellulare almeno 30 minuti prima di dormire. Gli occhi ringrazieranno.

Una volta ricordate queste quattro semplici regole, vediamo come scegliere i migliori trattamenti per la cura della pelle.

In questo caso di regola c’è solo una: usare pochi prodotti ma buoni e soprattutto adatti al proprio tipo di pelle.

Usare un numero indefinito di prodotti e dedicare un tempo infinito alla skin care può essere un momento rilassante per qualcuno, ma anche una tortura o un’imposizione per chi ha poco tempo o poca attitudine.

Gli step fondamentali per una buona salute della pelle possono essere ridotti a 2: pulizia e idratazione.

Quindi i prodotti irrinunciabili per la cura della pelle possono essere 3: un latte detergente, un latte corpo e una buona crema idratante per il viso. La cosa importante è che abbiano all’interno tutti gli attivi che servono a mantenere la pelle sana, protetta e idratata e che siano usati con costanza. Ricordate che a fare la differenza è la qualità e non la quantità dei prodotti.

CBD sulla pelle: effetti e benefici

Ultimamente il CBD per la cura della pelle sembra spopolare ed effettivamente non è solo una tendenza. Le proprietà terapeutiche del CBD possono davvero influire in modo positivo sulla salute della pelle.

La capacità di questo principio attivo di interagire con i recettori presenti all’interno del nostro sistema endocannabinoide, rende il CBD un alleato inaspettato, a cui è difficile rinunciare anche in ambito cosmetico.

Le proprietà antinfiammatorie, ormai ampiamente conosciute, rendono il CBD in grado di combattere la psoriasi, una patologia cutanea particolarmente fastidiosa, sia dal punto di vista del decorso che del prurito. La stessa cosa vale per l’acne, altra patologia cutanea che infastidisce soprattutto i più giovani.

Il CBD ha inoltre la capacità di combattere e prevenire la formazione di radicali liberi, molecole responsabili dell’invecchiamento della pelle e dello stress ossidativo.

Ecco, quindi che questo principio attivo diventa un potente antiossidante in grado di fare la rivoluzione nel settore della cosmetica.

Crema cosmetica su tavolo

Principali caratteristiche dei prodotti dermocosmetici a base di CBD

I prodotti dermocosmetici a base di CBD sfruttano soprattutto due azioni del principio attivo:

⦁ CBD come antiinfiammatorio: l’azione del CBD sul sistema endocannabinoide aiuta a ridurre sensibilmente le infiammazioni, spesso alla base di più di una patologia cutanea, in particolare l’acne e la psoriasi.

⦁ Proprietà antiossidanti: la capacità del CBD di rallentare o arrestare la produzione di radicali liberi, lo rende un potente antiossidante, che non può mancare in una skin-care anti-age

Ma quali sono i principali benefici delle creme viso?

L’azione antiossidante del CBD, che sia d’attacco o preventiva, è il primo beneficio che si può trarre da una crema idratante. La pelle risulterà subito più elastica e distesa. Inoltre, il CBD ha un naturale effetto sebo-regolatore, che lo rende automaticamente adatto a tutti i tipi di pelle, anche alle più sensibili e previene o diminuisce un’eccessiva produzione di sebo, principale causa dell’acne sul viso.

Olio CBD e massaggi: cosa devi sapere

Gli oli di CBD meritano un capitolo a parte. Solitamente, si tratta di oli lenitivi, con un principio attivo di CBD molto elevato.

⦁ Gli oli di CBD servono a trattare con più incisività una patologia cutanea, come appunto acne o psoriasi.

⦁ Possono essere però utilizzati anche per fare massaggi localizzati in caso di contratture, dolore cronico o semplicemente necessità di rilassarsi.

⦁ C’è chi preferisce utilizzarli puri e chi li diluisce in un altro olio, è a vostra discrezione, sicuramente puri avranno un effetto più veloce e immediato.

⦁ Sono molto utili per chi pratica sport ma anche per chi desidera un massaggio rilassante per togliere lo stress.

La bellezza di un principio attivo come il CBD è la poliedricità, la capacità di generare benessere mentre lenisce il dolore.

I prodotti Enecta a base di CBD per una pelle sana

A partire dal principio attivo prodotto dalle piante nelle nostre coltivazioni, abbiamo creato anche una linea cosmetica a base di CBD. Dedicata alla cura della pelle, è stata pensata per semplificare ma migliorare la vostra beauty routine.

La nostra linea cosmetica è composta da:

 

⦁ Un latte detergente per il viso e per il collo. Adatto a tutti i tipi di pelle, va applicato e massaggiato sulla pelle asciutta e poi risciacquato. Rimuoverà tutte le impurità del trucco o dello smog.

⦁ Una crema viso adatta a tutti i tipi di pelle, che potete trovare in due formulazioni. Una con 350 mg di CBD e una più intensiva e con specifico effetto anti-age, contenente 700 mg di CBD.

⦁ Un latte corpo idratante ed elasticizzante, con 200 mg di CBD, da usare quotidianamente per mantenere la pelle morbida ed elastica, efficace anche per distendere dolori muscolari in caso di contratture.

⦁ Un balsamo per labbra al CBD per l’idratazione quotidiana delle labbra.

⦁ Una linea di oli con CBD. Si tratta di oli lenitivi con un concentrato di principio attivo puro diluito in olio di semi di canapa altrettanto puro. I nostri oli di CBD sono disponibili al 3, al 10 e al 24%. Possono essere utili per trattare più di una patologia cutanea, in particolare acne e psoriasi, per cui il CBD può essere, per via delle sue potenti proprietà antinfiammatorie, estremamente efficace. I nostri oli lenitivi sono anche ottimi oli da massaggio, ideali per contrastare il dolore cronico, le contratture e le tensioni muscolari.

Si prestano sia a massaggi rilassanti che a massaggi fisioterapici. Infine, grazie alle proprietà antiossidanti del principio attivo, gli oli di CBD risultano particolarmente efficaci anche come boost all’interno di una maschera antiage per il viso o in una maschera rigenerante per il cuoio capelluto. Diventano così utili per contrastare in modo più incisivo l’invecchiamento cutaneo e lavorare sulla salute della pelle attraverso il sistema endocannabinoide.

Tutti i nostri prodotti al CBD sono pensati per mantenere la pelle sana, tonica e idratata tutti i giorni. Oltre al CBD contengono olio di semi di canapa, tocoferolo, acido ialuronico, vitamina C e altri ingredienti, che servono a potenziare gli effetti benefici del principio attivo principale.

Tutti i nostri prodotti sono testati presso l’Università Bicocca di Milano, che ne certifica la sicurezza e l’assenza di effetti collaterali anche su pelli sensibili.

New call-to-action

ARTICOLI CORRELATI

Cannabis e Psoriasi, scopriamo cosa dicono gli studi

Sempre più evidenze scientifiche indicano che il CBD è efficace nel trattamento della psoriasi e...

CONTINUA A LEGGERE

Come trasformare l'auto-quarantena... in una beauty routine naturale!

Dopo intere settimane di distanziamento sociale e trascorrendo gran parte della giornata dentro...

CONTINUA A LEGGERE

CBD e acne: i benefici del cannabidiolo sulla pelle

Conosci già i benefici del CBD per la pelle?Il CBD può essere utile per contrastare qualsiasi...

CONTINUA A LEGGERE
"