→ SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 20 EURO → Consegna in Max 2 gg lavorativi - 3 gg per le isole

Canapa, come influisce la Luna sulle coltivazioni?

    INDICE

 

Può la Luna influenzare le coltivazioni agricole e quini la crescita delle piante? E’ un tema dibattuto in cui le tradizioni popolari si sono “scontrano” e confrontano dall’alba dei tempi, spesso con opinioni differenti.

Tuttavia le piante di Canapa si alimentano anche e soprattutto di Luce dunque sapere come si comporta la Luna potrebbe essere molto importante per migliorare le coltivazioni.

Il principio della tradizione ipotizza che la luna crescente stimola lo sviluppo della vegetazione fogliare mentre la luna calante favorisce il rafforzamento dell’apparato radicale, le cosiddette linfe vitati che in luna crescente salgono verso le foglie, mentre il luna decrescente si dirigono verso le radici.

Come si traducono queste informazioni? La pianta va seminata quando la Luna è crescente.

La fase di Luna crescente infatti migliora ed accelera la germinazione dei Semi che piantati in questo periodo mostrano una crescita molto più veloce.

Durante la fase di gibbosa crescente, cioè quando vediamo la Luna nella sua parte curva crescere le piante tenderanno maggiormente ad assorbire acqua.

Nella fase di Luna calante, la forza gravitazionale diminuisce e le piante vivono così un periodo di riposo.

Vi sono quattro posizioni fondamentali, rappresentate nella figura a lato e nell'elenco sottostante dai numeri dispari, e quattro fasi intermedie:


1. Luna nuova

2. Luna crescente

3. Primo quarto

4. Gibbosa crescente

5. Luna piena

6. Gibbosa calante

7. Ultimo quarto

8. Luna calante

In conclusione possiamo affermare che le piante si alternano in fasi di lavoro e fasi di riposo, dunque migliorando le tecniche di coltivazione e seguendo attentamente i cicli lunari dovremmo ottenere il meglio dalle nostre coltivazioni!

New call-to-action

ARTICOLI CORRELATI

Cannabis Social Club, a che punto siamo con la sfida spagnola

Parliamo dei Cannabis Social Club, nati in Spagna oltre un anno fa e punto di riferimento per...

CONTINUA A LEGGERE

Olio di CBD, la guida completa

Olio di CbD, ovvero l’olio di cannabidiolo, viene sempre più utilizzato per una grande varietà...

CONTINUA A LEGGERE

Cannabidiolo contro le conseguenze di un trauma cranico

Le disfunzioni neurologiche sono le conseguenze più gravi e persistenti delle lesioni cerebrali...

CONTINUA A LEGGERE
"